Benvenuti in fine estate! Attualmente può fare ancora molto caldo in città durante il giorno, ma temperature piacevolmente fresche ti attendono in montagna ed altri luoghi.  I nostri consigli per Settembre girano soprattutto su come e dove trovare luoghi freschi di giorno, ma anche su come passare serate emozionanti e rilassanti nel centro di Merano!

10 cose da fare a Merano a Settembre

1A Merano 2000 in funivia
Solo 7 minuti di salita e ti ritrovi a quasi duemila metri du quota, nel bel mezzo dell’area sciistica ed escursionistica Merano 2000! La stazione a valle, con ampio parcheggio gratuito può essere raggiunta anche in pochi minuti in macchina o con mezzi pubblici. Una volta arrivato in quota sei libero di fermarti nei locali attorno alla stazione a monte o, consigliato,  esplorare la zona escursionistica.


2Con la funivia Taser a Monte Scena
Prima con la macchina fino a Scena, fino alla stazione a valle della funivia Taser. Poi una corsa con la cabinovia. Una volta arrivato ti attendono piacevoli escursioni al fresco sul Monte Scena, ma puoi anche favorire delle numerose attrazioni per bambini ed adulti della Malga Taser, direttamente alla stazione a monte.


3Visita le Terrazze del Passirio
2 Terrazze, costruite direttamente lungo il fiume e create per darti accesso diretto all’ acqua fresca del Passirio. Una di queste fonti di freschezza si trova di fronte alle Terme, l’altra a capo delle Wandelhalle.


4Visita alla cascata di Fragsburg
Con un’altezza di ben 135 metri la cascata della Fragsburg è una delle cascate più alte dell’Alto Adige. La stretta gola, in cui cade la cascata viene temperata piacevolmente dall’acqua. Raggiungibile tramite la strada Fragsburg, quale inizia da Castel Rametz, parcheggi si trovano lungo la strada dopo il Castel Fragsburg.


5Escursione al lago di Pancrazio
Il lago di Pancrazio è situato nella zona escursionistica di Merano 2000 e ti aspetta dopo una piacevole camminata (240 metri di dislivello, 1,5 ore) dalla stazione a monte della funivia di Merano 2000. Una spiaggia bianca, acqua cristallina e fredda a e tanta calma ne fanno una meta assolutamente da vedere.


6Visita alla cantina di Castel Rametz
Anche se fuori dalle vecchie mura c’è un caldo bollente, nelle vecchie e fresche cantine del Castel Rametz starai benissimo! Qui è possibile visitare il museo del vino con tanti reperti storici e degustare i vini della casa.


7In seggiovia tra Merano e Tirolo
Se già ti trovi nel centro e cerchi un pò di fresco ti consigliamo di fare una scappata con la seggiovia panoramica Merano- Tirolo. Questa parte proprio in centro, a pochi passi dai portici. Ti aspetta un viaggio dolce sopra  vigneti con vista a 360 gradi e una fantastica brezza, proprio giusta per riprenderti dal caldo.


8Il sentiero d’acqua di Maia
Dopo il Ofenbauer sono pochi metri di salita da fare per raggiungere il sentiero d’acqua di Maia. Una volta passato il Petaunerhof il sentiero d’acqua di Maia di questo antico corso d’acqua ti porta attraverso una foresta fresca verso la Val Passiria.


9Una visita alla gola della Gilf
Alla fine della passeggiata d`estate e d’inverno lungo il fiume Passirio arrivi alla gola stretta e selvaggia della Gilf, laddove il fiume entra nella città di Merano. Al suo punto più stretto trovi anche in piena estate  un meraviglioso fresca frutto della fitta vegetazione e dell’  acqua fresca, quale passa di sotto. V’è abbondanza di panchine, in parte in una posizione di primo piano sulle quali é un piacere goderti la brezza fresca.


10Visita al martedì lungo di Merano
Inizia al tramonto e finisce a notte fonda, tutto nel centro storico di Merano. Al martedì lungo di Merano puoi ascoltare buona musica, gustare delle specialità, seguire artisti di strada e farti trascinare  dalla folla nel Corso Libertà, sul Lungopassirio e neo portici. Una serata molto rilassante ti aspetta con un sacco di buon intrattenimento nel centro storico.