Cose da vedere a Merano

Tante sono le cose da vedere a Merano e dintorni! Molte fuori, sotto il cielo aperto, altri si trovano nei musei e nei vecchi castelli attorno a Merano, é semplice ed affascinante immergersi così nei periodi passati. Le cose da vedere a Merano sono quasi sempre anche cose da fare, come per esempio le Terme di Merano. Non basta solo vederli, per quanto siano spettacolari da ammirare anche da fuori, bisogna proprio entrare e farsi coccolare dalle acque calde! Lo stesso vale ovviamente anche per i giardini botanici: Calcola come minimo una mezza giornata per visitarli e conoscere i diversi mondi botanici, unici e spettacolari!

1. Le Terme di Merano

Un tuffo in una delle tante vasche, una sauna e tanto relax proprio nel centro della città? Nelle Terme di Merano questo é possibile! A pochi passi dal centro storico si estende l’area terme sulla riva sinistra del Passirio con il suo imponente Cubo di vetro, quale ospita le piscine interne.

terme merano

2. I giardini botanici di Merano

Prenditi almeno una mezza giornata se una visita ai giardini botanici di Castel Trauttmansdorff è sulla tua lista! Tra i vari Highlight spiccano le più di 80 aeree con giardini diversi da ammirare,  2 piattaforme panoramiche, una spiaggia di palme come ai Caraibi, una grande voliera.
Concerti serali di musicisti di fama internazionale vengono spesso svolte nelle calde sere d’estate intorno al lago sotto il castello.

cose da vedere a merano

3. I portici di Merano

I portici, lunghi 400 metri sono una delle zone per shopping più famose del Sudtirolo. Essi si i dividono nei portici di montagna ed i portici d’acqua (quelli a valle). Anche se le vetrine dei negozi sono ancora così belle ed interessanti, é importante alzare lo sguardo anche verso l’alto per ammirare la bellezza e la maestosità delle sue case storiche e perfettamente conservate!

4. La passeggiata Tappeiner

Ideata e donata (il primo tratto) dal famoso medico Dr. Tappeiner  l’omonima passeggiata Tappeiner percorre già da 150 anni sopra i tetti di Merano e, nonostante l’età, non ha perso nulla nella sua popolarità anzi- al contrario! Ogni giorno e qualsiasi stagione sono buoni  per fuggire qui dallo stress quotidiano, passeggiando nel’ aria pulita di Merano per ricaricare le batterie.

passeggiata tappeiner

5. La Wandelhalle

La Wandelhalle, questo lungo edificio, relitto fantastico della Belle Epoque  Meranese abbraccia la passeggiata invernale lungo il fiume Passirio e ti  invita a sederti e a contemplare. Sulle pareti si trovano dipinti unici di luoghi e paesaggi dell’ Alto Adige, creati dai migliore pittori del 19 ° secolo.

wandelhalle meran

6. La torre delle polveri

La vecchia torre delle polveri, alta 28 metri  nella quale è stata montata una scala moderna per poterla utilizzare come piattaforma panoramica. Una posizione soleggiata e privilegiata su una roccia proprio sopra la chiesa parrocchiale. La vista va su tutta la Burgravviato, dalla pianura della Val d’Adige fino alle più alte vette del gruppo della Tessa. La Torre delle Polveri è giustamente considerata come una delle attrazioni più popolari di Merano!

torre polveri

7. Il fiume Passirio

Da tempo immemorabile il fiume Passirio score attraverso Merano. Oggi, grazie alle sue acque fresche ed il verde attorno é considerato come il polmone verde di Merano.
Lungo il Passirio trovi edifici storici, vecchi ponti e le famose passeggiate di Merano.

8. Rione Steinach

Quando cammini per le strade del antico rione Steinach respiri il profumo del medioevo, soprattutto in estate, quando il sole splende incessantemente sopra Merano ti troverai benissimo tra le sue vecchie mura.

rione steinach

Tutte le cose da vedere su Visitmerano.it