Buon giorno a Merano! Ecco come appare un mattino d’estate!

 La prima ora del mattino è il timone del giorno.

Augustinus Aurelius (354 – 430), vescovo di Ippona, filosofo, padre di chiesa e santo

Se vuoi vivere consapevolmente le ore più tranquille della giornata, devi alzarti presto: il sole in estate è già visibile dalle ore 06:00 sulle cime intorno a Merano. Il momento perfetto per sbirciare sulla spalla della Torre delle Polveri per uno primo sguardo sulla Città Vecchia:

Il tranquillo quartiere di Steinach non lascia ancora intuire il trambusto, imminente in poche ore:

Lo stesso vale per il ponte romano 16 ° secolo: in questo momento qui si perdono solo alcuni joggers e proprietari di cani:

Poco prima delle ore 07:00 è giunto il momento! Il sole è sorto sopra la vetta del Monte Ivigna, i primi caldi raggi di sole raggiungono il centro storico di Merano ….

… di cui le rondini sono i primi a goderseli attorno il campanile della chiesa parrocchiale di San Nicola, alto quasi 70 metri:

Verso le 07:15 il sole ha raggiunto le piazze e illumina le ultime macchie scure. È sorto i sole, un’altra fantastica giornata estiva a Merano prende il suo corso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *